Compara i migliori conti online

Conto BusinessInsieme di Intesa Sanpaolo

di Marco Fanelli

Il Gruppo Intesa Sanpaolo, si è sempre contraddistinto per essere un istituto bancario capace di combinare tradizione e innovazione, offrendo ai suoi clienti prodotti che si adattino a tutte le loro esigenze familiari e per le attività d’impresa.

Conto corrente banca intesa BusinessInsieme è un conto corrente aziendale che conviene a tutte le aziende che hanno bisogno di uno strumento competitivo per gestire le loro finanze, grazie a una serie di servizi e un’elevata sicurezza.

Infatti il Gruppo Intesa Sanpaolo ha un indice di solidità alto con un rating Moody’s e Standard&Poor’s BBB, aderendo inoltre al Fondo di Garanzia Interbancario fino alla somma di 100.000 €. Ciò significa che in caso di problematiche finanziarie della banca, in ogni momento sarà possibile disporre dei propri soldi senza vederli congelati.

Grazie a queste caratteristiche le opinioni dei clienti sul Conto BusinessInsieme sono tutte positive con un indice di soddisfazione elevato.

Conto Qonto

Caratteristiche di Conto BusinessInsieme

L’aspetto che caratterizza Conto BusinessInsieme è il fatto di avere tre diversi canoni che possono adattarsi a qualunque richiesta del cliente. Il conto permette di poter effettuare ed eseguire bonifici, pagare le bollette delle utenze, dare ordine per la domiciliazione bancaria o per i pagamenti ricorrenti.

Inoltre sarà possibile anche adempiere agli obblighi fiscali tramite i bollettini RAV, MAV e F24, disponendo di un servizio di internet banking e di un’app mobile attraverso i quali gestire il conto ed eseguire operazioni.

Per ogni tipologia di offerta sono previste della carte di credito e di debito attraverso le quali sarà possibile fare prelievi presso gli sportelli automatici del Gruppo Intesa Sanpaolo e inoltre effettuare pagamenti e acquisti presso i POS degli esercenti.

Tipologie di offerte dedicate ai nuovi clienti

Il Conto BusinessInsieme prevede diverse offerte che si adattano in modo perfetto sia per un’azienda di nuova formazione, sia nel caso in cui si voglia dare un nuovo impulso finanziario a una già creata. In particolare per i nuovi clienti sono disponibili tre tipologie di conto.

In primo luogo è possibile attivare l’offerta BusinessInsieme Illimitato per le Startup Innovative e per le nuove imprese con meno di 12 mesi, con il vantaggio di avere un canone a costo zero per i primi tre anni e tutti gli strumenti finanziari necessari per avviare un’impresa Fintech.

Inoltre sarà possibile richiedere l’offerta BusinessInsieme Illimitato per Artigiani, piccole imprese e professionisti, al costo di 19,50 € al mese disponendo di una carta di debito collegata direttamente al saldo del conto e un addebito pre-autorizzato sul conto delle spese periodiche, con la possibilità di aggiungere un pos da tavolo, utile per le attività commerciali o quelle professionali e una carta di credito.

Conto Qonto

Costi e spese

Per i clienti Intesa Sanpaolo il costo del Conto BusinessInsieme varia in base alla tipologia di operazioni che si vogliono eseguire. Si avrà quindi la versione Insieme 10, con un canone di 10 € mensili e un massimo di 30 operazioni trimestrali; Insieme 25 con un costo di 25 € mensile con 75 operazioni nel trimestre; infine Insieme Illimitato che prevede 30 € al mese con la possibilità di effettuare tutte le operazioni che si desiderano.

Le operazioni che fuoriescono dal numero previsto avranno un costo di 1,60 €. Il rilascio delle carte di debito è gratuito, ma prevede un canone di 3 € mensili, così come per le carte di credito che hanno un costo aggiuntivo di 5 € mensili.

Per ciò che concerne i servizi di internet banking si applicherà un costo che va dai 5 € ai 40 € al mese in base alle tipologie di servizi offerti e si deve considerare anche l’imposta di bollo per le giacenze superiori ai 5.000 €. Infine si potranno applicare degli sconti ai canoni mensili, del 25%, 50% e 100%, con l’attivazione di una serie di prodotti appartenenti alla categoria “premiati”.

ISC (Indicatore Sintetico di Costo)

L’Indicatore Sintetico di Costo, conosciuto con l’acronimo ISC, è un valore numerico presente all’interno delle schede informative di ogni prodotto finanziario, grazie al quale sarà possibile collegare il conto a una particolare tipologia di utenti. È un parametro reso obbligatorio da parte della Banca d’Italia al fine di incrementare la trasparenza bancaria tra i clienti e i singoli istituti di credito.

L’ISC non è un costo aggiuntivo in un conto corrente, ma grazie al suo valore sarà possibile valutare con attenzione se un conto corrente può essere adatto alle proprie esigenze. L’Indicatore Sintetico di Costo del Conto BusinessInsieme è alto per le famiglie e i pensionati con media e alta operatività, grazie a prodotti che permettono attività sia direttamente in filiale sia online e che rispecchiano diverse tipologie di aziende.

Rendimento del conto: interessi applicati

I soldi depositati su un Conto BusinessInsieme, non sono soggetti a rendimento e a tassi d’interesse.

Come aprire il Conto BusinessInsieme

Per aprire Conto BusinessInsieme sarà necessario rivolgersi direttamente a un consulente finanziario del Gruppo Intesa Sanpaolo. Grazie al sito, sarà possibile fissare in modo automatico un appuntamento, utilizzando l’icona “Incontriamoci in filiale”.

Infatti nella pagina successiva si aprirà un pratico form, nel quale immettere il nome della città, e l’indirizzo di residenza o del luogo di lavoro, in modo da evidenziare gli sportelli Intesa Sanpaolo più vicini.

Una volta scelta la banca più adatta, sarà possibile prenotare l’appuntamento con il consulente finanziario. Per effettuare l’operazione di apertura verrà richiesta la presenza dell’amministratore dell’azienda o del libero professionista, il quale dovrà esibire il documento di riconoscimento, il codice fiscale, lo statuto e l’attribuzione di partita IVA.

Vedi anche aprire un conto corrente Intesa Sanpaolo.

Come chiudere il conto

La chiusura del conto corrente BusinessInsieme è davvero semplice, dato che non sono previste penalità, ma solo l’eventuale pagamento del canone mensile in sospeso dove l’offerta lo richiede. La domanda deve essere eseguita direttamente presso la filiale, consegnando il modulo predisposto e le relative tessere, come carta di credito e di debito.

Contatti numero verde e foglio informativo

Per qualunque informazione o chiarimento per problematiche sul conto, sarà possibile contattare il servizio assistenza al numero verde 800.3030.3030, se si è in Italia, oppure al +39 011 8019.2000 in caso ci si trovi all’estero. Inoltre si potrà utilizzare un assistente virtuale, condividendo con lui lo schermo nel caso un cui si sta utilizzando il servizio di internet banking, facendosi aiutare nell’esecuzione di un’operazione.

È disponibile anche una pratica chat, e la possibilità di inviare un’email completando il form predisposto. In ogni caso è importante far riferimento solo ed esclusivamente alle informazioni sul sito, presso il link e consultare il foglio informativo in modo da rimanere sempre aggiornati sui cambiamenti o le novità.

Alternative a Conto BusinessInsieme da valutare

Per te che cerchi un conto corrente sicuro dotato di carta per gli acquisti online e nei negozi, facile da utilizzare per gestire i tuoi risparmi e conveniente sui costi di gestione, vai alla classifica dei migliori conti correnti.

Autore
AUTORE

Marco Fanelli

Marco Fanelli è un esperto nel settore fintech, con particolare interesse per carte, conti correnti e conti deposito. Con un background come sviluppatore informatico, Marco ha creato uno dei siti più visitati in Italia nel settore finance. Il suo obiettivo principale è fornire guide chiare e dettagliate, risolvere le problematiche annesse all'uso di carte e conti ed offrire recensioni comparative approfondite, rendendo il mondo fintech comprensibile per tutti.

Vota questa recensione: