Compara i migliori conti online

Bonifico con MPS

di Marco Fanelli

Bonifico mpsLa banca Monte dei Paschi di Siena (MPS) è la banca più antica al mondo perché fondata nel 1472. Dopo Intesa San Paolo, UBI Banca, Banco BPM e Unicredit è il 5° gruppo bancario d’Italia.

Proprio per questo motivo si caratterizza per una capillare diffusione sul territorio nazionale e per essere presente attivamente sulle principali piazze internazionali. Questo fatto è molto utile per supportare l’operatività del gruppo e le varie funzioni disponibili.

Tra queste si ricordano l’asset management, l’investment banking, i fondi pensione, la tradizionale attività bancaria, il private banking, la private equity, la finanza di progetto e la consulenza finanziaria.

All’interno della normale operatività bancaria MPS riveste un ruolo fondamentale la possibilità di effettuare bonifici nei confronti di conti correnti italiani (appartenenti sia allo stesso gruppo bancario che ad altri istituti di credito) ed esteri, in euro o usando un’altra valuta.

Come fare un bonifico con MPS

Esistono diversi strumenti che si possono utilizzare per effettuare un bonifico MPS. È possibile recarsi direttamente in filiale o fruire delle modalità internet, phone e digital banking.

Nel secondo caso basta chiamare il numero verde 800 603030 (gratuito dall’Italia). Se invece si chama dall’estero, bisogna fare riferimento al numero +39 0577 382948. Si tratta di un servizio a pagamento. Vediamo ora le varie soluzioni a disposizione e il loro costo.

Bonifico online

Per effettuare un bonifico online bisogna accedere alla propria area riservata sul sito internet banking MPS utilizzando le proprie credenziali (username e password).

A questo punto si seleziona l’operazione che si vuole effettuare, cliccando sulla voce Pagamenti nella barra in alto e, dal menù a tendina che si apre, Bonifico. Quindi si sceglie il Paese verso il quale si dispone l’operazione.

Sulla schermata si apre il modulo online dove i campi relativi ai dati dell’ordinante (codice fiscale, nome e cognome, nome della banca, ragione sociale, IBAN e numero del conto corrente) sono già compilati automaticamente. Il correntista deve invece digitare le informazioni necessarie per identificare il beneficiario.

Si richiede l’IBAN verso cui eseguire la transazione. Inoltre servono la ragione sociale se si tratta di una ditta o il nome e cognome nel caso di un soggetto privato. Quindi si inseriscono la causale dell’operazione, l’importo e la data di esecuzione.

Bisogna inserire il PIN di sicurezza elaborato dal token. Si ricorda che, se il conto corrente del beneficiario è estero, occorre digitare, quando si compila il modulo online, il codice BIC o SWIFT per identificare la banca di riferimento. È bene verificare i dati prima di confermare l’operazione.

Bonifico in filiale allo sportello

Il bonifico allo sportello può essere disposto in qualunque filiale MPS. Alla richiesta del cliente, l’operatore allo sportello fornirà un modulo cartaceo da compilare con i dati del beneficiario (nome e cognome, causale, IBAN e importo).

Nel caso in cui si tratti di un bonifico estero sono necessarie informazioni aggiuntive, quali:

  • la valuta di riferimento, se il conte corrente del beneficiario è fuori dalla Zona Euro;
  • BIC/SWIFT della banca di riferimento.

In entrambi i casi il correntista può richiedere di addebitare il bonifico sul proprio conto corrente oppure presentare la somma in contanti allo sportello. In quest’ultimo caso i costi sono maggiori.

Bonifico SEPA

In genere il bonifico SEPA è quello adottato automaticamente dal sistema MPS, sia nel caso in cui l’operazione venga disposta online che allo sportello.

Se invece si vuole effettuare un trasferimento verso un conto corrente al di fuori dell’Unione Europea, è necessario indicarlo prima di compilare il modulo di esecuzione e fornire le informazioni aggiuntive.

Bonifico urgente

Con il bonifico urgente si indica una transazione che avviene nello stesso giorno dell’esecuzione e, se si verifica all’interno dell’Area SEPA, necessita di solo un paio d’ore.

Infatti l’operazione è disposta in tempo reale utilizzando un circuito interbancario celere. Se si opta per questa soluzione, è sufficiente recarsi in filiale e richiedere espressamente questo tipo di bonifico.

Nel caso in cui si voglia effettuare il bonifico online, occorre accedere alla propria area riservata, aprire il menù Pagamenti e selezionare la voce Bonifico Urgente. Quando si opta per questa modalità è necessario tenere a mente che ciò può avvenire il giorno di valuta indicato da MPS all’interno del foglio illustrativo.

Costo del bonifico

I costi del bonifico variano a seconda del tipo di operazione effettuata. Infatti bisogna valutare se si tratta di un trasferimento SEPA oppure estero e la modalità con cui lo si è disposto.

Bonifico online

I bonifici online sono compresi nell’operatvità bancaria coperta dal canone annuale. Se la transazione avviene verso un conto estero, si applica una commissione una tantum di 17,50 euro. Inoltre è prevista una commissione aggiuntiva pari allo 0,18% dell’importo e che non è mai inferiore a 12,75 euro. Tuttavia non si applica una commissione sul tasso.

Bonifico in filiale allo sportello

Se il bonifico viene disposto allo sportello il costo è di 4,50 euro a operazione. Anche in questo caso gli import sono più elevati per le transazioni all’estero.

Bonifico SEPA

I costi di un bonifico SEPA varia a seconda della valuta utilizzata. Se si impiega l’euro oppure le valute equiparate, la commissione è pari a 1 euro a operazione. Invece le transfrontalieri usando le divise dei Paesi EFTA hanno un costo di 17,50 euro a bonifico.

Bonifico urgente

I bonifici urgenti hanno un costo di 20 euro a operazione, qualunque sia la modalità adottata. Si ricorda che per le transazioni allo sportello in alcuni casi l’elaborazione dell’ordine avviene il giorno successivo e quindi è bene verificare attentamente in filiale.

Bonifico periodico

I bonifici periodici eseguiti tramite internet banking hanno un costo di 0,65 euro a operazione. Invece le operazioni compiute allo sportello hanno un costo di 3,50 euro a bonifico.

Tempi

Il bonifico viene eseguito nella data di esecuzione indicata dal cliente. Se questa manca sono necessari 2 giorni per le operazioni allo sportello disposti verso altre banche. Gli ordini per via telematica sono processati il giorno successivo.

Vedi anche tempistiche di accredito bonifico.

Annullamento

Quando si effettua un bonifico online è possibile annullare l’operazione entro le 2 ore successive. L’utente deve cliccare sulla voce Pagamenti e quindi entrare nella sezione dedicata ai bonifici.

A questo punto basta cliccare sul tasto di revoca del pagamento per annullare la transazione. Si ricorda che quest’azione ha un effetto immediato e quindi il denaro non viene trasferito.

Limiti

L’importo massimo per il bonifico MPS effettuato tramite home banking è 10.000 euro. La limitazione è stata inserita per ragioni di sicurezza. Se si vuole trasferire una somma più alta è necessario eseguire un’apposita procedura di identificazione.

Ricevuta di pagamento

La ricevuta per i bonifici viene rilasciata allo sportello oppure si può scaricare in formato PDF dall’apposita sezione dell’home banking per poi essere stampata. Nel documento sono riportati tutti i dati per identificare l’operazione.

Conti correnti da non perdere

Per te che cerchi un conto corrente sicuro dotato di carta per gli acquisti online e nei negozi, facile da utilizzare per gestire i tuoi risparmi e conveniente sui costi di gestione, vai alla classifica dei migliori conti correnti.

Autore
AUTORE
Marco Fanelli

Marco Fanelli è un esperto nel settore fintech, con particolare interesse per carte, conti correnti e conti deposito. Con un background come sviluppatore informatico e una profonda competenza SEO, Marco ha creato uno dei siti più visitati in Italia nel settore finance. Il suo obiettivo principale è fornire guide chiare e dettagliate, risolvere le problematiche annesse all'uso di carte e conti ed offrire recensioni comparative approfondite, rendendo il mondo fintech comprensibile per tutti.