Conto Arancio di ING Direct

Conto corrente Arancio ING DirectING Direct è una banca fondata in Olanda nel 1991 e recentemente inglobata nel Gruppo ING BANK N. V. che può vantare in tutto il mondo circa 36 milioni di clienti (un utile netto di quasi 5 miliardi di euro) dislocati in oltre 40 Paesi. In Italia è presente dal 2001 con la divisione Retail ING Direct.

Tra i conti correnti di maggiore successo proposti da ING Direct c’è Conto Arancio: un prodotto finanziario sicuro ed affidabile che rientra nella categoria dei conti correnti a zero spese.

Banca
Tipologia di conto


Conviene a quanti effettuano molte operazioni sia in filiale che sui vari applicativi web (remoto, mobile e app) in quanto non è previsto alcun costo.

Inoltre, è rivolta a quanti vogliono avere una carta di credito ed una carta prepagata a zero canone. Il Conto Arancio è certamente un prodotto finanziario sicuro. La banca, infatti, per tutelare i propri clienti ha aderito al fondo di garanzia bancaria.

Si tratta di un fondo che in caso di un eventuale status di insolvenza da parte della stessa banca, interviene permettendo ai risparmiatori di recuperare fino ad un massimo di 100 mila euro. Sulla solidità di ING Direct una fedele fotografia dell’attuale situazione ti viene data dagli indici di solidità ed in particolare dal rating a lungo termine: per Moody’s è BAA1, per Standard & Poor’s è A- mentre per Fitch Ratings è A+.

I clienti che si sono affidati a ING Direct in Italia (se ne contano quasi 1.250.000) ne apprezzano la trasparenza, i costi minimizzati, le tante offerte proposte mentre c’è da sottolineare come le filiali non siano tantissime.

Tuttavia ciò non comporta alcuna problematica nella gestione del conto grazie alla possibilità di eseguire online qualsiasi tipologia di operazione bancaria (in alternativa c’è anche un valido servizio assistenza telefonica).

Conto corrente N26

Clicca qui per aprire Conto Arancio.

Caratteristiche di Conto Arancio

Conto Arancio è un conto corrente a zero canone annuo per cui non è previsto alcun costo fisso annuale. Ti mette a disposizione, sempre con canone zero, la carta di debito, la carta di credito e la carta prepagata.

Inoltre ti consente di prelevare denaro con carta di debito in tutti gli sportelli automatici presenti sul territorio italiano ed europeo senza costi aggiuntivi nonché di effettuare innumerevoli operazioni, sempre a zero costi, sul web, sui dispositivi mobile, da app e in filiale. Con Conto Arancio puoi effettuare versamenti tramite bonifici, giroconto, assegno o contanti.

In particolare potrai eseguire gratuitamente un numero illimitato di bonifici, pagare online, senza commissioni, Mav, Rav e gli F24 con annesso servizio di addebito bollette per le classiche utenze energetiche. Utilizzando Conto Arancio è anche consentito ricaricare online gratuitamente la propria linea telefonica mobile.

Costi e spese di Conto Arancio

Tra le caratteristiche di Conto Arancio maggiormente apprezzate dai clienti spiccano i costi decisamente contenuti. In particolare, non ne sono previsti per l’apertura e per la chiusura del conto, il canone annuale è pari a zero anche per le carte di credito (tuttavia è richiesta una commissione di 10 euro per la produzione della carta di credito prepagata), per le ricariche telefoniche e per il pagamento delle bollette.

Conto corrente IllimityBank
Non sono previsti esborsi anche nel caso tu voglia opzionare l’accredito dello stipendio ed effettuare alcuni pagamenti con bonifici, Mav, Rav e F24. È invece prevista una commissione pari a 1,87 euro per il pagamento del bollo auto mentre sono necessari 1,50 euro nel caso necessiti di effettuare una transazione tramite bollettini postali.

Per quanto concerne le ricariche della carta prepagata, sono gratuite fino ad un massimo di 5 nell’anno solare mentre a partire dalla sesta è prevista una commissione di 1 euro. Infine, per quanto riguarda l’imposta di bollo vedrai trattenere dal tuo conto 8,55 euro a trimestre (34,20 euro l’anno) se la giacenza media del tuo conto è superiore ai 5 mila euro. Al contrario l’imposta di bollo sarà pari a zero euro. Un quadro riassuntivo dei costi ti viene offerto dall’ISC.

La Banca d’Italia, infatti, ha imposto a tutte le banche presenti sul territorio nazionale l’obbligo di specificare l’indicatore sintetico di costo (ISC) per ogni singolo prodotto finanziario. Un indicatore frutto di una politica nazionale destinata ad offrire maggiore trasparenza e che permette, nel caso specifico, di individuare il costo complessivo effettivo di un conto corrente.

In particolare Conto Arancio ha un ISC pari a zero euro sia online che in filiale per i classici sei profili considerati ed ossia giovani, famiglia a bassa, media ed alta operatività e pensionati con bassa e media operatività.

Rendimento del conto: interessi applicati

Conto Arancio ti permette di ottenere anche un interessante rendimento. Nello specifico, se andrai ad accendere l’opzione Arancio + ed ossia accreditando lo stipendio o la pensione sul conto, avrai il 3% su tutte le somme che sceglierai di vincolare per 4 mesi.

La gestione della somma da vincolare può essere effettuata anche online con un semplice click (la somma potrà essere sbloccata in qualsiasi momento). Passando alle altre condizioni economiche previste da Conto Arancio, il tasso annuo creditore è dello 0%, la ritenuta fiscale è pari al 26% mentre il tasso annuo debitore è del 7%.

La capitalizzazione degli interessi avviene con cadenza annuale e non sono previste spese aggiuntive per scoperto.

Come aprire Conto Arancio

Aprire il Conto Arancio è molto facile. Lo si può fare anche online attraverso un qualsiasi dispositivo (tablet, smartphone, pc desktop, etc) in maniera rapida. Tra l’altro, se sei un nuovo cliente di ING Direct, l’apertura viene gestita completamente in digitale in ogni sua fase firmando il contratto con la cosiddetta firma digitale e opzionando la modalità di identificazione tramite webcam.

I documenti necessari sono soltanto un documento d’identità naturalmente in vigore ed il tuo codice fiscale. Una volta completati tutti i passi previsti dalla procedura online, la pratica verrà gestita seguendo delle opportune operazioni indicate da ING Direct tramite mail oppure con SMS a seconda della modalità da te scelta.

Dopo aver terminato il tutto, riceverai a casa in pochi giorni per mezzo di corriere la carta di debito, la carta di credito e la carta prepagata ovviamente con relativi codici di accesso per fruire del conto sia online che nelle postazioni telematiche.

Clicca qui per aprire Conto Arancio.

Come chiudere Conto Arancio

La chiusura di Conto Arancio è un’operazione molto semplice e veloce. Per richiedere l’estinzione non è necessario compilare alcun modulo bensì è sufficiente effettuare l’accesso alla tua Area Riservata ovviamente collegandoti dalla sezione Conto Arancio.

Una volta entrato nella finestra di Conto Arancio dovrai opzionare la sezione ‘Informazioni conto’ ed infine accedere alla procedura ‘Estinzione conto’. Nel giro di pochissimo tempo ti sarà recapitata un’apposita comunicazione a mezzo di mail o SMS, con la quale verrà certificata l’avvenuta chiusura del tuo Conto Arancio.

Vedi anche tempi di chiusura di un conto corrente.

Contatti, numero verde e foglio informativo

Per contattare ING Direct allo scopo di ottenere chiarimenti e quant’altro su Conto Arancio, ci sono diverse opzioni. Potrai recarti di persona presso una delle filiali presenti sul territorio nazionale oppure visitare l’Arancio Store, il negozio finanziario di ING Direct ideato per offrirti un supporto personalizzato.

Conto corrente N26
In alternativa ma solo per l’apertura del conto, ti potrai rivolgere ad uno dei Punti Arancio presenti nei principali centri commerciali. È previsto inoltre per i clienti ING Direct il numero telefonico 800 71 72 73 da fisso e 02 999 67 89 da cellulare e dall’estero mentre per i non clienti interessati a Conto Arancio è attivo il numero 848 582 555.

Se invece sei in attesa dell’attivazione del conto puoi contattare l’848 582 585 da fisso e sempre lo 02 999 67 69 dal cellulare o dall’estero. Il servizio clienti per telefono è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle 22,00 ed il sabato dalle ore 8,00 alle 18,00.

Altre alternative di contatto sono rappresentate dalla chat disponibile per tutti i clienti nell’Area riservata (dalle ore 8,00 alle 20,00 dal lunedì al venerdì mentre il sabato dalle 9,00 alle 15,00), dalle app mobile e dalla Community Arancio.

Ti ricordiamo che le condizioni offerte da Conto Arancio possono essere soggette a variazioni nel tempo dunque per avere maggiori informazioni in merito, visita il sito ufficiale di ING Direct o leggi il foglio informativo.

Clicca qui per aprire Conto Arancio.

Alternative a Conto Arancio di ING Direct da valutare

Per te che cerchi un conto corrente sicuro dotato di carta per gli acquisti online e nei negozi, facile da utilizzare per gestire i tuoi risparmi e conveniente sui costi di gestione, vai alla classifica dei migliori conti correnti.

Vota questo articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...